Imposta il tuo punto vendita preferito

News dal mondo Coop

29/06/2015 - [racchiude le notizie di novacoop]

Bilancio di sostenibilità 2014

L'impegno ha dato ottimi frutti

Nel bilancio di sostenibilità 2014 di Nova Coop emergono risultati gestionali positivi nonostante il quadro economico nazionale abbia evidenziato forti criticità sotto il profilo economico. Il bilancio di sostenibilità traduce l'impegno assunto a tutela dei consumatori, dei lavoratori e del territorio in ambito economico, sociale e ambientale. In particolare i soci hanno potuto risparmiare nel 2014 ben 106 milioni di euro grazie alle promozioni a loro riservate. Nel 2014 Nova Coop è intervenuta direttamente a sostegno delle scuole del territorio con due progetti: "Adotta una scuola" e "Coop per la scuola". Quest'ultima ha visto l'adesione di più di mille istituti e un valore di premi donati superiore a un milione di euro. Per "Adotta una scuola" è stata raggiunta la cifra di 170.000 euro.
La crescita del livello occupazionale, nel numero di 64 lavoratori, l'ulteriore allargamento della base sociale (del 3,5% rispetto all'anno precedente) e il rafforzamento della cooperativa sono testimonianze dell'attenzione data alla salvaguardia dell'occupazione e del patrimonio. In organico il contratto a tempo indeterminato detiene il 92,45% di incidenza rispetto alle altre tipologie contrattuali.
La progettazione ecosostenibile e alla riqualificazione del territorio è stato portato avanti nel 2014 con la realizzazione della nuova sede a Vercelli e con il completamento di due interventi commerciali: il centro commerciale a Collegno e il supermercato a Torino in Corso Molise. Gli impianti fotovoltaici installati hanno una capacità produttiva di oltre 4 milioni di kWh con un risparmio sulla bolletta energetica attorno a 657.000 euro. Nel 2014 l'attività di Nova Coop ha prodotto circa 10.900 tonnellate di rifiuti di cui oltre l'83%, ovvero 9.052 tonnellate, è stato oggetto di raccolta differenziata ed avviata al recupero. L'insieme di tutte le azioni di recupero effettuate nell'anno ha determinato, a livello generale, un risparmio in termini di minor spreco equivalente a circa 32.530.000 kWh, 17,12 miliardi di litri di acqua, la distruzione di una foresta di oltre 100.000 alberi e l'abbattimento di una mandria di circa 845 capi bovini.
Anche nella tutela dell'ambiente Nova Coop si è concentrata sul contenimento dello spreco alimentare con il progetto "Buon Fine", donando prodotti non più vendibili a organizzazioni di volontariato locale. E' stato di 2.914.000 euro il valore complessivo della merce devoluta.
 
Clicca qui per visualizzare il bilancio di sostenibilità 2014 di Nova Coop.



Share