Come funziona il servizio

Il servizio di prestito sociale è riservato ai soli Soci di Nova Coop e al Socio viene rilasciato un documento nominativo e non trasferibile denominato Libretto Nominativo di Deposito che è idoneo a registrare  le operazioni di versamento e prelievo e il saldo totale.
 
I Soci possono effettuare le operazioni di versamento, anche con bonifico bancario, in tutti i giorni di apertura, comprese le domeniche, negli uffici dei punti di vendita e dietro presentazione del libretto. Con un preavviso di almeno 24 ore il Socio può richiedere rimborsi parziali o totali. La Cooperativa può effettuare i rimborsi in contanti e/o assegni. La cooperativa garantisce la massima riservatezza nello svolgimento di tutte le attività e risponde dell'operato degli incaricati. Inoltre i  libretti devono essere presentati ogni anno per la registrazione degli interessi.
 
L'ammontare massimo del deposito è attualmente di euro 36.525,00 mentre l'ammontare minimo è fissato in euro 50,00. Per i periodi di saldo inferiore a euro 100,00 non verrà riconosciuto alcun interesse.
In caso di smarrimento, distruzione o sottrazione del libretto l'intestatario o il suo delegato deve darne immediata dichiarazione. In questi casi la Cooperativa provvederà a sospendere ogni movimentazione del conto e rilasciare altro libretto.
Il Socio può delegare terzi con comunicazione scritta a effettuare operazioni in sua vece e conto ma la chiusura del libretto può essere richiesta solo dal Socio titolare.
Il tasso di interesse è fissato dal Consiglio di Amministrazione e le condizioni economiche riguardanti la remunerazione e le altre condizioni saranno comunicate mediante la rivista "Consumatori".