Imposta il tuo punto vendita preferito
Avviso di richiamo prodotti

News dal mondo Coop Ambiente

02/11/2012 - [Ambiente] [sostenibilità]

Cocktail Footprint: verso lo sviluppo sostenibile made in Italy 

 

Cocktail Footprint: verso lo sviluppo sostenibile made in Italy

Invito alla stampa
 
Mercoledì 7 novembre, ore 13.30 a Fiera Ecomondo 2012, Rimini
Stand Coop Pad. B5 Cooperambiente
 
Analizzare il ciclo di vita dei prodotti di largo consumo ed elaborare, sulla base del calcolo dell'impronta di carbonio (Carbon Footprint), misure per la riduzione dei gas serra dell'intero processo produttivo.
È il progetto per l'analisi dell'impronta ambientale del Ministero dell'Ambiente che ha coinvolto, attraverso accordi volontari e un bando pubblico, più di 70 aziende, che operano in diversi settori relativi ai beni di largo consumo.
Tra le imprese vincitrici del bando indetto dal Ministero è presente Coop, la prima catena della grande distribuzione in Italia, particolarmente sensibile ai temi della sostenibilità.
L'incontro con la stampa intende presentare lo stato dell'arte dei progetti che le aziende svolgono in collaborazione con il Ministero, grazie al contributo di alcuni degli attori coinvolti, ciascuno in rappresentanza di un comparto produttivo.
 
Al dibattito, moderato dal giornalista Antonio Cianciullo, parteciperanno
 
Corrado Clini
Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
 
Vincenzo Tassinari
Presidente del Comitato di Gestione di Coop Italia
 
Enrico Zoppas
Presidente del Gruppo San Benedetto Spa
 
Gianpiero Calzolari Presidente di Granarolo Spa
 
Guecello di Porcía e Brugnera
Presidente della Società Agricola Principi di Porcía e Brugnera

 



Share