Imposta il tuo punto vendita preferito
Avviso di richiamo prodotti

News dal mondo Coop Ambiente

07/09/2013 - [Tutto Coop] [Ambiente] [eventi]

Premio Ilaria Alpi 2013

Nato a Riccione nel 1995, il Premio è intitolato a Ilaria Alpi, giovane giornalista del Tg3-Rai uccisa insieme all'operatore free – lance Miran Hrovatin a Mogadiscio in Somalia il 20 marzo 1994.

Ilaria Alpi ha svolto la sua professione di giornalista con impegno e senso etico non comuni. Quel giornalismo, oggi è un punto di riferimento che va indicato, promosso, valorizzato.
 
Il Premio Giornalistico Televisivo intitolato a suo nome nasce quindi per riconoscere e accreditare l'impegno per l'inchiesta televisiva.
 
 
I VINCITORI DEL PREMIO ILARIA ALPI 2013
 
Lavorano in emittenti nazionali, web-tv e network internazionali i vincitori della diciannovesima edizione del Premio Ilaria Alpi, il concorso di giornalismo televisivo dedicato alla inviata Rai uccisa in Somalia nel 1994 insieme al cineoperatore Miran Hrovatin.
 
I vincitori – scelti da una giuria presieduta da Luca Ajroldi e composta dai più famosi giornalisti italiani – sono stati premiati oggi, 7 settembre 2013, alle 21 al Palacongressi di Riccione, in una serata condotta da Federica Gentile di Radio 2 e Giorgio Zanchini di Radio 3.
 
Nel corso della serata è stato anche assegnato il PREMIO COOP AMBIENTE a Domenico Iannacone e Luca Cambi.
Marco Pedroni, Presidente Coop Italia, ha consegnato il premio ai vincitori.
 
 
Premio Coop Ambiente
"La terra dei fuochi" (I 10 comandamenti , RaiTre) di Domenico Iannacone e Luca Cambi
"Per aver saputo narrare con coraggio e rigore giornalistico un tema conosciuto, ma non così sapientemente approfondito che parte da una terra profanata e abbandonata assumendo i contorni di una denuncia civile e morale di carattere nazionale. Coinvolgente e empatico il sacerdote, protagonista suo malgrado".
 
 
 
 


Alcuni momenti della premiazione



Share