Imposta il tuo punto vendita preferito
Avviso di richiamo prodotti

Assorbenti Coop

Mestruazioni green: le alternative ecologiche

Assorbenti, compagni di una vita. Se è vero come è vero che ogni mese è con loro che le donne hanno appuntamento, è anche vero che si tratta di un appuntamento non poco dispendioso, sia dal punto di vista meramente economico, che per quanto riguarda l’ambiente.


Secondo una ricerca dell’Associated Content e Reusable Menstrual Products, in un anno più di 14 miliardi di assorbenti e tamponi interni vengono buttati nelle discariche. E, lo sappiamo bene, prima che quel tipo di plastica si decomponga ci vogliono secoli (senza contare l’involucro dell’imballaggio): gli assorbenti tradizionali, infatti, sono di difficilissimo smaltimento e molto inquinanti per le sostanze impiegate nel corso del processo industriale di sbiancamento.


In più, ogni pacco di assorbenti usa e getta costa in media 4 euro e dura più o meno un ciclo e ogni donna consuma nell’arco della sua vita circa 17mila tra assorbenti igienici e tamponi: il tutto per dire che le mestruazioni ci costano eccome!


Eppure, se gli assorbenti usa e getta continuano ad essere quelli più scelti dalla maggior parte delle donne, esistono ormai valide alternative che permettono di non sprecare denaro e risorse per l’ambiente. Chi vuole smettere di usare i comuni assorbenti o in ogni caso provare a ridurre il loro utilizzo può rivolgersi a uno dei tanti prodotti mestruali eco-friendly.


Ecco quali alternative ai classici assorbenti:


Coppette in silicone
Costituiscono l’alternativa più diffusa agli assorbenti usa-e-getta esterni e interni, permettono di ridurre i rifiuti e di risparmiare: si tratta di coppette molto morbide in silicone anallergico da inserire all’interno del corpo femminile per raccogliere nel vero senso della parola il flusso mestruale. Si sterilizzano di volta in volta, si riutilizzano a tutto vantaggio dell’ambiente e donano praticità e confort. Durano circa 10 anni e in media ha un costo di 15 euro.


Assorbenti e mutandine lavabili
Metodo caro alle nostre nonne, di assorbenti lavabili (e di salvaslip) – che sono uguali ai classici assorbenti ma si possono lavare e recuperare – ne esistono ormai di svariati tipi e con vari gradi di assorbenza.
Sono una soluzione naturale e molto economica e si possono fare anche a casa da sole con un po’ di spugna naturale e dei panni di cotone.
Gli assorbenti lavabili si trovano facilmente in vendita sul web, dove si possono acquistare anche delle speciali mutandine adatte ad assorbire il flusso. Queste mutandine contengono degli inserti assorbenti rimovibili, sostituibili e riutilizzabili.


Spugnette e tamponi soffici in spugna
Spugnette naturali e tamponi soffici in spugna! Se vi fate un giro nel web, noterete questi prodotti esistono di questo tipo. Così come gli assorbenti lavabili, anche i tamponi in spugna e le spugnette vanno sciacquati e lavati con acqua fredda e la frequenza di sostituzione varia a seconda del flusso. La dimensione dei tamponi e delle spugnette riutilizzabili cambiano in base al flusso.


Assorbenti e salvaslip biodegradabili
Un'alternativa etica ai classici assorbenti sono anche gli assorbenti biodegradabili, in genere realizzati in fibra di amido di mais e con cotone biologico: esistono in versione giorno, notte e salvaslip, anallergici e naturali.


In molti si trovano online, ma un acquisto sicuro è senz’altro la linea assorbenti vivi verde Coop, in cotone biologico 100%. Sia il cuore assorbente sia la parte filtrante sono al 100%  in puro cotone bio. Inoltre, la pellicola che protegge la parte adesiva degli assorbenti e dei salvaslip è realizzata in mater-Bi, un materiale plastico proveniente da fonti rinnovabili, biodegradabile e compostabile, mentre le confezioni esterne sono in bio-based, un materiale proveniente da materie prime di origine naturale, come la canna da zucchero. Infine, per contenere i salvaslip si utilizza un astuccio a base di carta prodotta con cellulose provenienti da foreste controllate e certificate, gestite secondo rigorosi criteri economici, sociali e di salvaguardia ambientale.


Insomma, di alternative ecologiche ai classici assorbenti ce ne sono, bisogna solo fare una scelta consapevole!

 

ASSORBENTI IN COTONE CON ALI BIOLOGICI VIVI VERDE
ASSORBENTI IN COTONE ULTRA CON ALI BIOLOGICI VIVI VERDE