AMBIENTE. INFORMAZIONE ED EDUCAZIONE

 

 

HYDROTOUR DOLOMITI : viaggio nelle centrali idroelettriche del Trentino.
Un tour unico in Italia per scoprire come l'acqua diventa energia.

Il Trentino è uno dei maggiori produttori di energia pulita d’Italia e Hydrotour Dolomiti è l'affascinante viaggio attraverso questo straordinario territorio e le sue centrali idroelettriche, che ti permette di vedere da vicino come l’energia dell’acqua diventa energia per la nostra vita. Itinerari inediti, tra simulazioni interattive e originali allestimenti multimediali trasformano la visita a questi gioielli d’architettura e d’ingegneria in un’esperienza indimenticabile. L’eredità di generazioni, le tecnologie attuali e uno sguardo aperto al futuro, il tutto immerso nei panorami mozzafiato di un territorio di indiscussa bellezza. Hydrotour Dolomiti è un’esperienza davvero sorprendente, adatta a tutta la famiglia; un tour unico in Italia, che ti aspetta nelle centrali di Santa Massenza e di Riva del Garda per mostrarti le loro meraviglie. Un viaggio nell’energia pulita per conoscere le tecnologie applicate per la produzione di energia elettrica rinnovabile e rispettosa dell'ambiente.

 

 

CENTRALE IDROELETTRICA DI SANTA MASSENZA:

una sorgente di energia pulita nel cuore della montagna

La centrale di Santa Massenza, in Valle dei Laghi a pochi chilometri da Trento, è  l'impianto più potente del Trentino ed è parte di un sistema articolato che, attraverso una vasta rete di gallerie, condotte forzate e opere idrauliche, porta l’acqua dalle cime dell’Adamello al Lago di Garda. L’edificio è opera dell’architetto Giovanni Muzio, già artefice della sede dell’Università Cattolica e del Palazzo della Triennale a Milano e della Basilica dell’Annunciazione a Nazareth. La spettacolare sala turbine è interamente scavata nella roccia a 600 metri di profondità.

 

 

CENTRALE IDROELETTRICA DI RIVA DEL GARDA:
dove architettura ed ingegneria accolgono l'acqua e liberano energia

La centrale idroelettrica di Riva del Garda, maestosa ed imponente, affacciata sul lago, è un gioiello d'architettura e d'ingegneria realizzata negli anni '20 su progetto dell'architetto di D'Annunzio, Giancarlo Maroni, già artefice del Vittoriale degli Italiani. Per la produzione dell'energia utilizza l'acqua del lago di Ledro che rilascia successivamente nel lago di Garda; grazie ad un potente sistema di pompaggio, l’acqua può essere riportata al lago di Ledro e riutilizzata quindi più volte. La centrale di Riva del Garda con i suoi 138 mila kWh prodotti in un anno potrebbe alimentare il fabbisogno energetico di una città come Pavia.

Per i Soci Coop:

• biglietto intero: € 13,00 anziché € 15,00

• biglietto ridotto (ragazzi fra i 7 e i 18 anni; studenti fino a 26 anni con tesserino universitario, over 65 con documento): € 8,00

• biglietto famiglia (due genitori + massimo tre figli minorenni) : € 20,00 anziché € 25,00

• biglietto famiglia (un genitore + massimo tre figli minorenni): € 13,00 anziché € 15,00

Convenzione valida per 2 persone: intestatario della carta Socio Coop e 1 familiare (inteso coniuge o figlio).

Informazioni e contatti: