Imposta il tuo punto vendita preferito
Avviso di richiamo prodotti

7 modi per cuocere gli asparagi

7 modi per cuocere gli asparagi

Gli asparagi verdi vivi verde Coop sono un prodotto biologico coltivato in Italia. Quest'ortaggio saporito ha effetti diuretici  e contiene inoltre vitamine e sali minerali che apportano diversi benefici al nostro organismo.

Da consumare previa cottura, gli asparagi possono essere utilizzati per la realizzazione di diversi piatti. Vi si possono infatti preparare primi e secondi piatti e anche delizioni contorni.

Di seguito troverete sette idee facili e gustose per prepararli:

 

  • Frittata di asparagi e cipolla rossa: lavare, pulire e tagliare gli asparagi in piccoli pezzi e cuocerli in una pentola con poco olio e la cipolla pelata e tagliata grossolanamente, farli raffreddare ed unirli alle uova in precedenza sbattute con del pecorino, del sale e del pepe. Cuocere quindi in padella con un po' d'olio caldo e quando la frittata si sarà rassodata rigirarla per terminare la cottura

 

  • Insalata di asparagi: lavare, pulire ed affettare gli asparagi, lessarli al dente e farli raffreddare, porli quindi in una terrina insieme a dei pomodori e a del cipollotto e condire con olio evo, sale e aceto balsamico

 

  • Asparagi al gratin: lavare e pulire gli asparagi e lessarli interi, farli raffreddare un po' e a seguire metterli in una pirofila unta con dell'olio. Cospargerli in superficie con del pangrattato e del formaggio grana, regolare di sale ed irrorare con ulteriore olio. Cuocere in forno caldo a 200° fino a doratura

 

  • Carbonara di asparagi: lavare e pulire gli asparagi e tagliarli in piccoli pezzi, farli rosolare nell'olio e terminare la cottura con un po' d'acqua, nel frattempo cuocere la pasta e sbattere le uova con del pecorino, del sale e del pepe. Quando la pasta sarà cotta mantecarla per breve tempo con gli asparagi e l'uovo

 

  • Polpette di asparagi: lavare e pulire gli asparagi, lessarli e a cottura ultimata farli raffreddare. Ammollare del pane raffermo, strizzarlo e metterlo in una ciotola insieme alle uova e al formaggio pecorino, frullare gli asparagi o se preferite tagliarli in pezzi piccolissimi ed unirli al pane ed impastare il tutto, formare delle polpette e friggerle in abbondante olio bollente fino a doratura

 

  • Asparagi in padella: lavare e pulire gli asparagi, tagliarli in pezzi e metterli in padella con l'olio, lo scalogno e qualche pomodorino. Far rolosare mescolando spesso, quindi aggiungere un po' d'acqua, regolare di sale e portare a cottura

 

  • Risotto con asparagi: lavare e pulire gli asparagi, tagliarli in pezzi ed unirli in una padella capiente con una cipolla sbucciata e tagliata finemente e dell'olio. Aggiungere anche il riso e farlo tostare, quindi versare un po' alla volta del brodo vegetale o semplicemente dell'acqua, regolare di sale e portare a cottura aggiungendo di volta in volta altra acqua o brodo qualora servisse