Altre informazioni utili 

Versamenti
In contanti è possibile versare fino a un importo massimo settimanale pari a 2999,99 euro in base alle attuali norme antiriciclaggio in vigore dal 1° gennaio 2016. Con assegno bancario o circolare: intestato a Coop Lombardia società cooperativa, non trasferibile se l'importo dell'assegno è superiore a 999,99 euro.

Prelievi

Dal 1° gennaio 2017 il socio che intenda fare un prelievo (di qualsiasi importo si tratti) deve farne richiesta alla cooperativa, con un preavviso di almeno 24 ore, indicando l'importo che intende prelevare. scopri i dettagli

Previa prenotazione è possibile prelevare: 

  • in contanti, fino ad un massimo di 2.999,99 euro la settimana (nel rispetto dei limiti antiriciclaggio).
  • con assegno intestato al titolare del libretto di Prestito o al delegato.

Le operazioni di versamento e prelievo sul libretto di Prestito possono avvenire anche tramite bonifico bancario, esclusivamente da e verso il conto corrente intestato al socio titolare del libretto. 

Nomina dei delegati 

Il titolare del libretto, se lo desidera, ha la possibilità di individuare fino a 4 delegati che, recandosi all'ufficio soci provvisti di libretto e documento di identità valido, possono effettuare prelievi e versamenti. 

Per maggiori dettagli su tassi e le condizioni economiche applicate si rinvia al foglio informativo analitico