29/05/2015 - Future Food District Cibo

Festa del latte

In occasione della giornata che Expo 2015 dedica al latte, Venerdì 29 Maggio, nel Future Food District Coop organizza assaggi e degustazioni di quattro formaggi fior fiore: Pecorino Sardo Maturo D.O.P., Raschera d'Alpeggio D.O.P., Pecorino Toscano D.O.P., Asiago d'allevo D.O.P.

Pecorino Sardo Maturo D.O.P.

Il pecorino sardo maturo è prodotto con latte intero pastorizzato di pecore di razza Sarda provenienti dai pascoli sardi, come previsto dal disciplinare. E' un formaggio dall'aroma intenso e dal gusto saporito, leggermente piccante.

All'aumentare dei tempi di stagionatura, la pasta diventa via via più consistente ed il sapore leggermente piccante: il pecorino sardo maturo fior fiore viene stagionato minimo 7 mesi, rispetto ai due mesi minimi previsti dalla D.O.P.

Raschera d'Alpeggio D.O.P.

Il Raschera prende il nome dall'omonimo lago alpino alle falde del monte Mongioie nel Cuneese, che è la sola provincia di produzione.

È un formaggio a base di latte crudo d'alpeggio, proveniente da stalle ubicate sopra i 900 metri e con una stagionatura minima di 60 giorni. Dal sapore fine e delicato, profumato, moderatamente piccante e sapido, la sua forma quadrata irregolare si è affermata negli anni grazie alla maggiore praticità che assicurava durante il trasporto delle forme, che un tempo avveniva unicamente a dorso di muli.

Pecorino Toscano D.O.P.

Il pecorino Toscano è prodotto con latte di pecora proveniente da greggi allevate su un territorio delimitato dal Disciplinare di Origine Protetta, che dalla regione Toscana si estende al alcuni comuni dell'Umbria e del Lazio. I pascoli di queste zone, ricchi di erbe, conferiscono particolari qualità al latte che viene destinato alla trasformazione casearia. Il pecorino si distingue così per il sapore delicato ed armonico, ma non privo di carattere. Il pecorino toscano fior fiore viene maturato all'interno di celle di stagionatura per un periodo tra 60 e 90 giorni; durante la stagionatura la crosta viene trattata con olio di oliva, che gli conferisce il caratteristico colore marrone.

Asiago d'allevo D.O.P.

L' Asiago d'Allevo è prodotto con latte crudo, parzialmente scremato, raccolto quotidianamente nelle aziende agricole ubicate sul territorio dell'Altopiano di Asiago. È un formaggio dolce e saporito, con i richiami delle erbe aromatiche montane che derivano dall'alimentazione estiva al pascolo delle bovine (razze pezzata nera e bruna alpina). La lavorazione è strettamente artigianale, tutto si ripete come una volta e l'arte del casaro giornalmente conferisce unicità al prodotto nel rispetto della tradizione e del rigido disciplinare. La stagionatura minima è di 3-4 mesi.

Protagonisti dei prodotti fior fiore sono allevatori e imprenditori che hanno saputo coniugare l'artigianalità all'innovazione, sottoponendosi ai severi standard qualitativi di Coop.

SCOPRI TUTTI I FORMAGGI FIOR FIORE COOP

condividi