Imposta il tuo punto vendita preferito
Avviso di richiamo prodotti

10 idee per riutilizzare i barattoli dello yogurt

10 idee per riutilizzare i barattoli dello yogurt

Lo yogurt è uno dei prodotti dietetici più popolari e consumati. Sapevate che un italiano su due al momento dello snack opta per lo yogurt?
Questo gustoso alimento si ottiene dalla fermentazione acida del latte e rientra nella categoria dei cibi probiotici poichè contiene microrganismi utili per la salute del nostro organismo (intestino, ossa e pelle). L’alta digeribilità e le molteplici proprietà benefiche, rendono lo yogurt un alimento da consumare a tutte le età e in diverse occasioni: colazione, spuntino o merenda.
Per sfruttare al meglio i benefici dello yogurt, è sempre bene optare per prodotti contenenti ingredienti che provengono da agricoltura biologica. Un’ottima scelta sono gli yogurt bio della linea Viviverde Coop, progettati e realizzati con sistemi di produzione biologica a basso impatto ambientale.
Ma dopo aver gustato un buonissimo yogurt cosa farne del barattolo o vasetto contenitore? Oltre ai procedimenti di riciclo industriale, esiste anche un riciclo o riuso creativo che può dar vita a risultati davvero sorprendenti. Il riciclaggio di oggetti non più utilizzabili per il loro scopo è un modo per esprimere la propria creatività con cui arricchire arredamento e guardaroba a costo zero.
Forse non tutti sanno che esistono tanti modi originali per riutilizzare i barattoli o vasetti di yogurt. Basta un pizzico di fantasia per dar loro una seconda (utile) vita!
Ecco allora 10 idee utili e divertenti per riutilizzare i barattoli dello yogurt.

1. Portapenne o matite
L’ideale è riutilizzare i barattoli dello yogurt da 250-500 ml. Con una tela abrasiva bagnata di alcol, eliminate tutte le scritte esterne così da rendere la superficie completamente bianca. A questo punto potete sbizzarrirvi applicando delle decalcomanie a freddo (da proteggere poi con un flatting) o piccoli oggetti come degli strass. Un altro modo per decorare in modo fantasioso il vostro personalissimo portapenne o portamatite è quello di utilizzare delle vernici a tempera, spray oppure ad olio. Se volete invece procedere in modo veloce alla decorazione potete ricoprirlo con delle striscioline di carta colorata partendo dalla base.

2. Vasetti per piantine o semenzai
Il riuso più diffuso dei contenitori dello yogurt riguarda la pratica del giardinaggio. Soprattutto i barattoli più piccoli possono essere infatti riutilizzati come vasetti per piantine grasse da porre su una mensola in cucina o soggiorno. Sono anche ideali come semenzai, da impiegare come veri e propri vivai in cui si mettono a coltura i semi per far nascere le piantine destinate poi al trapianto.

3. Maracas
Per il divertimento dei più piccoli, ma anche dei vostri amici pelosetti, potete riutilizzare i vasetti dello yogurt per realizzare delle coloratissime e simpaticissime maracas fai-da-te. Sarà sufficiente inserire un pò di legumi secchi dentro un recipiente e sovrapporre i due contenitori così da far corrispondere perfettamente le due aperture. Fissate poi i bordi con del nastro adesivo o spillatrice. Infine, decorate le vostre maracas nel modo più fantasioso e colorato!

4. Contenitori da freezer o frigorifero
I barattoli dello yogurt (500 ml-1 kg) possono essere riusati per conservare gli avanzi in frigorifero. Mentre i vasetti dello yogurt sono ideali come contenitori da freezer. Perfetti infatti per congelare miniporzioni di salse fatte in casa come ad esempio il pesto. Ricordatevi sempre di ricoprire l’apertura del recipiente con la carta stagnola.

5. Portacaramelle o cioccolatini
Con i barattoli dello yogurt si possono realizzare degli originali contenitori di caramelle o cioccolatini da esporre orgogliosamente sul vostro tavolo. Ad esempio, in occasione della Pasqua potete riempirli con degli ovetti di cioccolato ed utilizzarli come centrotavola. Per massimizzare il risultato si possono decorare come descritto al primo punto “1. Portapenne o matite”.

6. Braccialetti
Per le vostre bimbe è possibile ricavare dai vasetti di yogurt dei cerchi che possono essere riutilizzati come morbidi braccialetti. Basterà ritagliare il bordo e poi un altro anello subito dopo. Rivestitelo poi con un filo di lana colorato e fissatelo con una punta di colla a caldo. Nulla vieta che anche le mamme possano indossare questi fantasiosi bracciali; il consiglio è solo quello di scegliere vasetti con una circonferenza maggiore.

7. Misurini per dolci
Mai sentito parlare della torta ai 7 vasetti? Si tratta di un dolce dalle mille varianti preparato senza bilancia ma utilizzando solamente il vasetto dello yogurt da 125 gr. In realtà, sono molte le ricette che utilizzano questi vasetti come unità di misura per la loro preparazione al posto della classica bilancia.

8. Portaspezie o erbe aromatiche
I barattoli muniti di coperchio (250-500 ml) possono essere riutilizzati in modo originale anche in cucina. Ad esempio, si prestano benissimo per conservare diversi tipi di spezie ed erbe aromatiche o per riporre lo zucchero ed il caffè. Potete essere ancora più creativi cercando di decorarli secondo il vostro personalissimo gusto.

9. Contenitori per piccoli oggetti
I barattoli di yogurt da 500 ml sono perfetti per conservare e non disperdere piccoli oggetti come: graffette, biglie, pezzi di puzzle o piccole costruzioni.

10. Scacciaspiriti
I vasetti dello yogurt possono anche essere riutilizzati per creare degli originalissimi scacciaspiriti. Forate i piccoli contenitori, decorateli, appendete con dello spago dei mini-oggetti e qualche campanellina...ed ecco pronto il vostro scacciaspiriti!
YOGURT AL MIRTILLO VIVIVERDE