Imposta il tuo punto vendita preferito
Avviso di richiamo prodotti

News dal mondo Coop

22/12/2016 - [Tutto Coop]

RAPPORTO SOCIALE NAZIONALE 2015

Sono anni difficili. Lo sono per l'Italia, per le persone e anche per la Cooperazione di Consumatori.

Accanto ai flebili e incerti segnali di ripresa economica, sono aumentate le diseguaglianze e le sacche di povertà, mentre cresce l'incertezza delle prospettive di vita e di lavoro dei giovani.

Di fronte a questi fenomeni - e il Rapporto ne dà testimonianza tangibile - le Cooperative di consumatori, anche riducendo i margini di utile nei loro bilanci, hanno confermato la loro funzione mutualistica: convenienza nelle politiche di vendita a vantaggio del potere di acquisto dei soci; salvaguardia dell'occupazione in particolare al Sud; sostegno ai produttori del territorio.

Accanto a ciò si è rafforzata la funzione sociale di Coop in coerenza con i propri valori.

Ciò è avvenuto proseguendo, nel corso del 2015 e del 2016, nell'impegno per sostenere l'approvazione di provvedimenti legislativi importanti sia sul versante del contrasto all'illegalità nel lavoro agricolo che per ottenere nuove normative sullo spreco alimentare.

In questa direzione, due progetti concreti si stanno realizzando: la campagna Buoni e giusti con i relativi controlli sulla rete dei fornitori sulla filiera agro-alimentare e l'impegno concreto del progetto Buon Fine, attraverso le donazioni alimentari alle associazioni del volontariato e del Terzo settore.

Il Rapporto Sociale documenta inoltre, attraverso numeri e fatti concreti, l'impegno di questi anni di Coop sul versante dell'ambiente, dell'educazione al consumo consapevole, e attraverso il prodotto a marchio, quest'anno rinnovato, l'impegno costante per la tutela della sicurezza alimentare e per la qualità dei consumatori.

Stefano Bassi
Presidente Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori - Coop

SFOGLIA IL DODICESIMO RAPPORTO SOCIALE NAZIONALE DELLA COOPERAZIONE DI CONSUMATORI 2015

 



Share