ITALIA SI, ITALIA NO
Coop da sempre privilegia, a parità di qualità e sostenibilità economica, i produttori e i prodotti nazionali, ma ovviamente non tutto può essere prodotto con materie prime nazionali. Per ragioni legate all'insufficienza della produzione nazionale** alla stagionalità o al costo le materie prime di molti prodotti vengono importate.
Ciò non significa che siano meno sicure infatti, come Coop, per garantire la qualità del nostro prodotto a marchio dedichiamo energie e risorse per controllare, assieme ai nostri fornitori, gli approvvigionamenti delle materie prime.
 
 
**L'Italia dal punto di vista strutturale è un paese piccolo e densamente abitato, dal 1970 ad oggi gli ettari coltivabili si sono ridotti di 1/3 passando da 18 a 12 milioni mentre la popolazione è salita a 60 milioni  con un incremento del 10%. La superficie agricola utile per persona si è ridotta del 40%.

 

Il prodotto a marchio

I prodotti a marchio Coop sono più di 3500 e sono consumati da milioni di persone ogni giorno.
Il 90% dei nostri produttori è italiano.
Il 60% delle materie prime dei prodotti a marchio Coop sono italiane
; percentuale che sale ulteriormente se si escludono le materie prime che non è possibile coltivare in Italia, come ad esempio il caffè ed il cacao.
Siamo stati i primi a certificare volontariamente le filiere di alcuni prodotti di uso quotidiano: ad esempio olio, latte fresco e microfiltrato, pomodoro.
Oggi estendiamo a tutti i prodotti alimentari confezionati la possibilità di conoscerne l'origine.

Per ulteriori informazioni consulta la sezione dedicata alla FAQ

Ricerca Prodotti

Inserisci il nome del prodotto o il suo codice EAN per conoscere l'origine delle principali materie prime


Se non trovi un prodotto o riscontri   problemi nella ricerca scrivi a:   origini@coopitalia.coop.it