Buoni Pasto, buono a sapersi: accettiamo anche i ticket elettronici

L'utilizzo dei buoni pasto è regolato da una specifica normativa, è un servizio con onerosi costi di gestione che la Cooperativa ha deciso comunque di offrire a soci e clienti per tutelarne il potere d'acquisto e venire incontro alle loro peculiari esigenze.

In coop Lombardia accettiamo i buoni pasto cartacei ed elettronici per l'acquisto di prodotti  alimentari e per alimenti e bevande consumati presso i punti ristoro Coop. Sono quindi esclusi i prodotti non alimentari, spumanti, liquori e distillati. I buoni devono essere utilizzati entro la data di scadenza indicata, fino ad un massimo di 8 per scontrino, non danno diritto a resto, non sono cedibili e non sono utilizzabili in caso di richiesta di fattura. I buoni pasto vanno datati e firmati al momento del pagamento in cassa (la cassiera potrebbe richiedere il documento di identità). Rivolgiti al tuo negozio Coop per ulteriori informazioni sulle condizioni di utilizzo.